Dal 20 al 21 aprile 2018 – ore 20.30
THERE HAS POSSIBLY BEEN AN INCIDENT

di Chris Thorpe
traduzione e regia Jacopo Gassmann
con Francesco Bonomo, Enrico Roccaforte, Cinzia Spanò
impianto scenico Alessandro Chiti
luci Pietro Sperduti
montaggio del suono Lorenzo Danesin
video mapping Alessandro Innaro
tecnico luci Marco Guarrera
assistente alla regia Mario Scandale

Quando la vita ci pone di fronte a una scelta fra eroismo e compromesso, cosa succede? A volte gli aerei non atterrano come dovrebbero.
Il popolo di una nazione ne ha abbastanza dei propri tiranni, ma i tiranni devono essere rimpiazzati con qualcos’altro. Cosa?
Una persona si fa largo tra la folla e, per un istante, senza che sia lei a sceglierlo, si trasforma in un simbolo.
Un uomo entra in un palazzo e porta con sé la morte. Chi lo fermerà?
There has possibly been an incident,  è una pièce composta da tre monologhi (interpretati da Francesco Bonomo, Enrico Roccaforte, Cinzia Spanò), intervallati da un dialogo e un coro finale. Ogni vicenda prende spunto da eventi storici più o meno recenti, che l’autore rielabora e che restituisce attraverso il racconto intimo e analitico dei personaggi. Attraverso le loro voci, Thorpe esamina i processi cognitivi che precedono una scelta. Quanto pesa il caso in ogni decisione che compiono (ammesso che la compiano)? C’è spazio sufficiente per far emergere ciò che si agita fra pensiero e azione, sentimento, dubbio, accidente.