Dal 3 al 4 marzo 2018
LOLITA

di Vladimir Nabokov
Con Tommaso Ragno e Violetta Zironi
Reading & Music

acquista

 

 

LOLITA è il più noto romanzo di Vladimir Nabokov, pubblicato per la prima volta nel 1955 e subito elevato a classico. La sua celebre riduzione cinematografica per la regia di Stanley Kubrick ha contribuito a imprimere nell’immaginario mondiale l’immagine della piccola e maliziosa Dolores Haze, detta Lolita, relegando il protagonista maschile a un ruolo marginale che non gli rende giustizia. Tommaso Ragno affronta la lettura di ampi stralci del romanzo insistendo sulla vicenda personale di Humbert Humbert, dal racconto della sua prima giovinezza fino all’omicidio del suo rivale e alter ego, l’odioso Claire Quilty.
La storia di Humbert il pedofilo, l’uomo dedito a mille sotterfugi per impadronirsi del corpo e della mente di Lolita, riemerge come diario di una redenzione impossibile, tra automobili, tristi motèl, dolciumi e canzonette.
Un viaggio e una fuga senza speranza, con la colonna sonora originale di Violetta Zironi.

(Presentazione di Giuseppe Zironi)