Il Teatro Galleria Toledo il giorno 25 ottobre organizza un tavolo di confronto sulla temati- ca posta in campo
dall’opera di don Milani. Vuole questo essere un momento di riflessione su un tema che sembra ancora oggi di
grande attualità e apre a considerazioni significati- ve in ambito didattico.

modera Salvatore Pirozzi – Maestro di strada
intervengono:
Nino Daniele – Assessore Cultura Comune di Napoli “Oralità e pedagogia”
Pasquale Capo – ex Capodipartimento MIUR “Elementi di c ontemporaneità nel pensiero di don Milani”
Nevio Santini – allievo della Scuola di Barbiana
Claudio Ascoli – regista Chille de la Balanza , presentazione
spettacolo “Lettera a una professoressa”
Federico Mantile – Neuropsichiatra infantile “Ho guardato stelle e pianeti c on don Milani, e voi non siete stati capaci di farmi vedere che erano gli stessi che avevo dentro”

Maria Landolfo – referente Ufficio Scolastico Regionale per l’Inclusione “Il rischio di essere gio- vani in una società liquida”
Domenica Addeo – Ordinamenti scolastici. Istruzione non statale “Il pensiero di don Milani oggi: una sfida per l’eguaglianza alla luce della riforma degli ordinamenti sc olastici”
Mario Ambel – Direttore rivista Insegnare “La (incolmabile?) distanza fra don Milani e la scuola“
Laura Angiulli – Direttore artistico e regista teatro Galleria Toledo
“Il valore della multidisciplinarietà”
Cesare Moreno – Maestro di strada “Dalle tre case di Barbiana al caos delle periferie”
Armida Filippelli – ex Dirigente Scolastica “Il concetto di sovranità in don Milani” contributo ideazione e realizzazione
Rino Mantile – Presidente associazione MONDO.SCUOLA