NONSENSE

I riflettori si accendono su un lurido pub di periferia: legno marcio e birra stantia. Alcune note strimpellate da un musicista senza volto scandiscono il ritmo di una sbronza colossale. Una canzone urlata nell’oscurità parla di un ritorno all’era glaciale e dello straripamento di un fiume: la profezia di Joe Strummer torna a risuonare, minacciosa, nelle orecchie della morigerata Inghilterra. Dio salvi la regina e i suoi sudditi, uno in particolare. Ralph è un bevitore incallito con il pallino della poesia. Sam è il suo amico di pezza. Jenna è l’incontro che nessuno dei due si sarebbe mai aspettato. “Nonsense a Nord del Tamigi” è la storia di un viaggio surreale a bordo di un treno metropolitano diretto a nord di Londra, così lontano che nessuno sa cosa si celi oltre il confine. Un viaggio, apparentemente caotico e privo di senso, in cui il protagonista sarà chiamato a fare i conti con mille proiezioni e deformazioni di se stesso e della sua più grande nemesi: la donna.

 

5 Novembre ore 20.30
6 Novembre ore 18.30

Costo del biglietto: intero 15 euro
ridotto 12 euro
ridottissimo 10 euro

Info & Prenotazioni
081 425037 – 334 21 42 550
teatrodicontrabbando@gmail.com

Ufficio Stampa:
Gabriella Galbiati: galbiatigabriella@gmail.com